Lake Sirens, A photographic journey by Enrico Ricciardi

MILANO – E’ stato presentato, al 55 di Via Piero della Francesca 55 a Milano (www.55milano.com/home) il nuovissimo progetto artistico del fotografo Enrico Ricciardi. Ricciardi realizza ormai da più di 20 anni calendari per importanti aziende ma e’ anche e soprattutto conosciuto per i suoi progetti benefici ( un esempio fra tanti, il suo Sunset Boulevard, dove ha deciso di omaggiare la Golden Age Hollywoodiana e le dive e i divi della settima arte ) http://www.enricoricciardi.it/sunset-boulevard-2011.htm nei quali ha ritratto dal 1998 praticamente tutti i piu’ popolari personaggi della televisione italiana, ma anche nomi celebri dello sport. Citiamo, fra i tanti, Martina Colombari, Paola Barale, Melissa Satta Alena Seredova, Eva Henger, Belen Rodriguez, Elisabetta Gregoraci, Valeria Marini ma anche Federica Pellegrini, Roberto Mancini, Samuel Eto’o, e la lista potrebbe continuare.

Per il 2018 Ricciardi ha deciso di rispolverare, si fa per dire, i suoi ormai storici paesaggi notturni di laghi in bianco e nero, realizzati con la mitica Hasselblad 500 C/M e pellicola Ilford per poi digitalizzarli e usarli come background per creazioni digitali unendole in postproduzione alle immagini di ben 25 splendide modelle fotografate nel super studio Garda Rolfi 64, e ritratte nella loro statuaria bellezza fisica in veste (si fa per dire !) di ammalianti sirene. Per Lake Sirens, però, il progetto si è tramutato anche in un prestigiosissimo libro fotografico in tiratura limitatissima (100 copie).

Mentre il calendario, stampato in edizione limitata di 1000 copie, è stato appunto presentato a Milano, come sempre, con una grande festa alla quale hanno partecipato personaggi del mondo dello spettacolo, stampa e televisioni, sarà proprio a Miami (città dove grazie alla collaborazione con il Million Dollar Chef Walter Martino sta realizzando molti progetti importanti) durante la prestigiosa fiera dell’arte moderna Art Basel che il libro verrà presentato in anteprima mondiale l’8 dicembre presso lo spazio Cafeina – Winwood con una grande mostra fotografica, Muses of Denial – A Photographic Journey, organizzata da Christian Parth della Denial events. Il libro e il calendario sosterranno il progetto Rolfi freedom of moving.
www.enricoricciardi.it www.freedomofmoving.com

Latest articles

Related articles

Leave a reply

Please enter your comment!
Please enter your name here